Novembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930   

Calendario Calendario

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata


INCENTIVI PER L'ACQUISTO DI ECO-CASE

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

INCENTIVI PER L'ACQUISTO DI ECO-CASE

Messaggio  Avv. Cristina Zorzi il Gio Apr 08, 2010 7:47 am

Il D.L. 25.3.2010 n.40 istituisce (all’art.4) un “fondo per il sostegno della domanda nei settori in crisi, dell’efficienza energetica, della ecocompatibilità e della sicurezza ed automazione industriale, con una dotazione di 60 milioni di euro destinata a contributi per l’acquisto di immobili ad alta efficienza energetica, nel rispetto dei requisiti e delle modalità fissate nell’apposito Decreto del Ministero Sviluppo Economico (DMSE) in data 26 marzo 2009 entrato in vigore dal 6 aprile 2010.
L’incentivo in oggetto consiste (art. 2 c. 1 lett. s) del “ DMSE”):
- in un contributo pari ad Euro 83,00 al mq. di superficie utile e nel limite massimo di Euro 5.000,00 per l’acquisto di immobile di nuova costruzione, come prima abitazione della famiglia, con fabbisogno di energia primaria migliore almeno del 30% rispetto ai valori di cui all’allegato C n. 1 della Tabella 1.3 del dlgs 192/2005 (in pratica edifici di classe prestazionale energetica “B”)
- in un contributo pari ad Euro 116,00 al mq. di superficie utile e nel limite massimo di Euro 7.000,00 per l’acquisto di immobile con fabbisogno di energia primaria migliore almeno del 50% rispetto ai valori di cui all’allegato C n. 1 della Tabella 1.3 del dlgs 192/2005 (in pratica edifici di classe prestazionale energetica “A”).
Cosa fare per avere il beneficio?
1. Successivamente all'entrata in vigore del DMSE deve essere stipulato un contratto preliminare di compravendita avente data certa (quindi va registrato!)
2. va predisposto l'attestato di certificazione energetica sulla base delle procedure fissate dal D.Lgs. 19.8.2005, n.192, rilasciato da un soggetto accreditato, senza oneri a carico del fondo;
3. Il venditore entro entro venti giorni precedenti la stipula del contratto definitivo di compravendita deve prenotare l'incentivo nei confronti dell'Ente PosteItaliane S.p.A.
4. in sede di stipula del contratto definitivo di compravendita deve essere confernmata la volontà di fruire dell'incentivo e, ai soli fini dell'ottenimento dei contributi, deve essere allegato l'attestato di certificazione energetica.
5. Entro quarantacinque giorni dalla stipula l'acquirentedeve trasmettere a PosteItaliane copia autentica dell'atto munita degli estremi della registrazione.
avatar
Avv. Cristina Zorzi
Admin

Messaggi : 156
Data d'iscrizione : 08.04.09

Vedi il profilo dell'utente http://notaiozorzi.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum