Settembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 

Calendario Calendario

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata


LA PEC GRATUITA PER I CITTADINI E' FINALMENTE REALTA'

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

LA PEC GRATUITA PER I CITTADINI E' FINALMENTE REALTA'

Messaggio  Avv. Cristina Zorzi il Gio Apr 29, 2010 9:26 am

E’ ufficialmente partita in Italia la rivoluzione per quel che riguarda la “Pec”, ovverosia la posta elettronica certificata che, tra l’altro, contribuirà a migliorare e velocizzare il rapporto tra la Pubblica Amministrazione ed il cittadino nell’ottica di quel processo di semplificazione della burocrazia che, a regime, dovrebbe portare nel suo complesso ad una “macchina statale” più moderna, efficiente ed al passo con i tempi. Già nei mesi scorsi, grazie ad un accordo tra il Ministero della PA, l’Automobile Club Italia (A.C.I.), e l’Istituto Nazionale per la Previdenza Sociale (I.N.P.S.), è stato possibile richiedere la “Pec”, ma ora è stato predisposto un sito ad hoc per le registrazioni.
Il portale è www.postacertificata.gov.it che, in accordo con quanto reso noto da Poste Italiane, dopo poche ore dall’avvio delle procedure ha fatto registrare ben 13 mila registrazioni e ben 100 mila contatti al fine di richiedere la casella di posta elettronica certificata che, per le comunicazioni via Internet, ha in tutto e per tutto valore legale e sostituisce la cara, vecchia e classica raccomandata con ricevuta di ritorno; in questo modo, cosa che non guasta, con la “Pec” si risparmiano anche le spese postali.
Per quei cittadini che hanno richiesto l’attivazione della posta elettronica certificata c’è a disposizione il numero verde gratuito 800 104 464; ricordiamo che la registrazione sul portale www.postacertificata.gov.it è solo una pre-registrazione e solo il primo passo per ottenere la casella di posta elettronica.
Trascorse almeno ventiquattro ore dall’avvenuta pre-registrazione, e comunque non oltre un tempo pari a tre mesi, il richiedente deve recarsi presso un ufficio postale abilitato per l’abilitazione ed il conseguente rilascio/attivazione della casella di posta elettronica certificata che rappresenta un canale di dialogo rapido e sicuro con le Amministrazioni locali e con quelle centrali.
avatar
Avv. Cristina Zorzi
Admin

Messaggi : 156
Data d'iscrizione : 08.04.09

Vedi il profilo dell'utente http://notaiozorzi.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum