Settembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 

Calendario Calendario

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata


MUTUI CASA: RITORNA LA RICHIESTA DI QUELLI A TASSO VARIABILE

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

MUTUI CASA: RITORNA LA RICHIESTA DI QUELLI A TASSO VARIABILE

Messaggio  Avv. Cristina Zorzi il Mer Mag 06, 2009 7:28 am

Nella riunione del 2 aprile, con decorrenza dall’8 aprile 2009, il Consiglio direttivo della BCE ha adottato le seguenti decisioni di politica monetaria: il tasso di interesse sulle operazioni di rifinanziamento principale dell’ Eurosistema è ridotto di 25 punti base, all’1,25%; il tasso di interesse sulle operazioni di rifinanziamento marginale è ridotto di 25 punti base, al 2,25%; il tasso di interesse sui depositi presso la banca centrale è ridotto di 25 punti base, allo 0,25%.
L’ Euribor a un mese è sceso all’1% e, di conseguenza, gli italiani riscoprono i mutui a tasso variabile: lo rileva "Mutuionline" nel suo rapporto sul mercato di marzo 2009: le richieste di finanziamenti a tasso variabile sono state il 42,2% del totale, contro il 17,2% del secondo semestre 2008.
La quota di richieste per il tasso fisso scende così dall’81,8% al 56,3%, mentre il misto ammonta all’ 1,5%. Scegliendo un mutuo variabile anziché un fisso si possono risparmiare nell’ immediato circa 100-130 euro (10-25%, a seconda della durata del contratto), su un prestito da 100 mila euro.
Diminuisce leggermente (dal 39,1% al 37,5%), anche la quota dei mutui richiesti con durata fra i 30 e i 40 anni, mentre sale a 130.926 euro l’ importo medio richiesto, contro i 121mila del secondo semestre 2008. Per quanto riguarda i prestiti richiesti, la ristrutturazione della casa rimane la finalità più diffusa (20,9%), seguita dal consolidamento (17%), e la liquidità (14,5%).
avatar
Avv. Cristina Zorzi
Admin

Messaggi : 156
Data d'iscrizione : 08.04.09

Vedi il profilo dell'utente http://notaiozorzi.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum